Image default
MicrosoftNintendoNotiziePCPiattaformeRecensioniSony

Gigantosaurus: Dino Sports – Recensione

Gigantosaurus: Dino Sports è un titolo pensato per i giocatori più giovani. Tuttavia, può essere apprezzato anche dai genitori. In quanto tale, questo è l’ideale per un po’ di divertimento in famiglia. Inoltre, ha i protagonisti principali dell’amatissima serie TV. Di conseguenza, questo farà girare la testa a ogni fan.

Il titolo

Questo titolo sportivo è stato sviluppato da Infinigon Games e pubblicato da Outright Games. Inoltre, può essere goduto da soli o in locale con altri 3 giocatori. Inoltre, non ci sono parolacce, violenza o sangue, quindi è l’ideale per le menti più giovani. Anche se il gameplay è semplice e i genitori possono annoiarsi facilmente, i miei figli hanno adorato ciascuno degli 8 eventi.

In tipico stile sportivo di genere, la trama passa in secondo piano. Invece di una trama OTT piena di colpi di scena, ti divertirai a guardare i protagonisti chiave competere per la Giganto Cup. Man mano che i filmati si svolgono, si osservano alcuni momenti davvero divertenti. Inoltre, puoi ridere mentre osservi il comportamento malizioso di Cror e Totor.

Anche se la storia non è stata epica come speravo, non toglie nulla all’azione frenetica e coinvolgente. Accanto alla modalità principale c’è una sezione sfida. Questo elemento è stato semplice da imparare, ma difficile da padroneggiare. Di conseguenza, questo metterà alla prova sia gli adulti che i bambini mentre cerchi di ottenere una medaglia d’oro e un punteggio elevato.

Ciò che rende Gigantosaurus: Dino Sports così bello è la varietà dei suoi eventi. C’è l’arrampicata su roccia, la corsa, il volo a vela, il triathlon e molto altro ancora. Ognuna di queste attività era familiare. Tuttavia, lo sviluppatore ha incluso alcune strane idee per farti indovinare per tutto il tempo. Indipendentemente dall’evento che hai provato, il Gigantosaurus fa la sua comparsa. Questo dinosauro gigante deve essere evitato se vuoi massimizzare le tue possibilità di vincita. Tuttavia, questo è più facile a dirsi che a farsi.

Gameplay ed altro

Quello che mi è piaciuto di questo titolo è stata l’azione bilanciata. A differenza di altri giochi competitivi, i tuoi figli hanno la possibilità di vincere. Lo sviluppatore ha progettato 2 impostazioni per uniformare il campo. Successivamente, se i tuoi figli hanno difficoltà, puoi selezionare la modalità bambino e il gioco sarà molto più semplice. Gli adulti, d’altra parte, devono padroneggiare ogni attività per dimostrare il loro valore.

Se hai visto la serie TV, le ambientazioni e i personaggi ti sembrano familiari. Mi è piaciuto molto il bordo giurassico e la tavolozza dei colori della terra. Inoltre, l’animazione è fluida e ogni evento è ben eseguito. Anche se non può essere considerata un’esperienza di nuova generazione, ho adorato la vivacità, gli sfondi variegati e l’azione facile da seguire.

L’audio è divertente e ottimista come mi aspettavo. Ogni strato di questo gioco a misura di bambino è ricco di energia e melodie familiari. Inoltre, ci sono alcune battute piacevoli e gli effetti sonori sono stati fantastici. Ho adorato il ruggito del Gigantosaurus e le risposte indignate di ogni eroe. Inoltre, la mancanza di linguaggio volgare lo rende un titolo perfetto per qualsiasi giovane.

Non c’è niente di peggio dei bambini che lottano per giocare al loro gioco preferito. È un’esperienza frustrante per loro, ed è ancora peggio da bordo campo. Per fortuna, Gigantosaurus: Dino Sports utilizza controlli semplici e un’interfaccia utente pulita. Pertanto, padroneggerai l’azione in pochissimo tempo e non è necessaria alcuna guida. Inoltre, l’impostazione della difficoltà per bambini e adulti lo rende particolarmente facile da usare.

Related posts

Psikyo Shooting Stars Alpha per Nintendo Switch – Ora disponibile

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Trails Of Cold Steel III per Nintendo Switch, avrà cosmetic item in-game gratuiti

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Expeditions: A MudRunner – Recensione

Luca Cuciniello || Ciccioboy