Image default
NotiziePCPiattaformeRecensioni

In Between – Recensione

In Between è un gioco uscito a fine agosto su Pc, pluripremiato dalla critica. Non ci siamo fatti sfuggire questo gioco per poterlo recensire e grazie ad un codice review, ci siamo riusciti.

2015-08-28_00001

 

Una storia commovente

Ogni essere umano ha una storia, ed ogni finale può essere imprevedibile. In Between saremo coinvolti in una storia interattiva dalla narrazione profonda. Ci avventureremo in un viaggio attraverso i pensieri del protagonista, in un mondo che non obbedisce alle leggi della fisica. Grazie all’uso della nostra intelligenza dovremo sfidare la gravità in quasi 60 livelli originali.

2015-08-28_00004

Man mano che accompagneremo il protagonista nel percorso di accettazione della sua mortalità, ci imbatteremo in nuove meccaniche di gioco. I livelli sono racchiusi in quadri, e ogni quadro riflette le emozioni del protagonista in varie parti della sua vita. Durante lo sviluppo del gioco gli sviluppatori si sono concentrati nell’offrire al titolo uno stile artistico unico, creando elementi interamente fatti a mano. Ogni scenario è un’illustrazione che fa da bellissima cornice a una storia tragica. Lo stesso vale per i bellissimi suoni e la colonna sonora.

2015-08-28_00005

Negazione e paura

Progredendo nel gioco, abbiamo pensato che la morte era solo un trucco degli sviluppatori, una scusa diciamo per poter dare al giocatore una motivazione a giocare, ma in realtà, si presenta come parte integrante del gioco. Senza spoilerarvi troppo, il nostro protagonista dovrà passare attraverso cinque fasi della sua vita, verso la morte. Le prime fasi sono la “negazione” e la “rabbia”. Il gameplay è semplice da imparare ma difficile da utilizzare, tramite WASD, potremo far cambiare la gravita intorno al protagonista, mentre con le freccette faremo camminare il nostro eroe verso il prossimo livello. Con questi comandi, eviteremo al protagonista di fare una brutta fine, ma faremo spostare anche oggetti mobili e dunque pericoli.

Commento Finale:

Uscito su PC, MAC e sulle console entro la fine di quest’anno, In Between è un progetto ambizioso, ed è sicuramente uno dei più stimolanti e frustanti platform che abbiamo visto quest’anno. Al prezzo di soli 12 euro circa, potrete provare uno dei giochi più difficili di questa generazione , capce di darvi soddisfazione alla fine di ogni livello. Non adatto a tutti.

PRO

– Trama matura ed originale
– Colonna sonora e doppiaggio ottimo
– Disegni fatti a mano

X CONTRO

–Difficile e molto frustrante
–Qualche problemino tecnico qua e là

Consigliato | Non consigliato

 

Related posts

Boccalarga, Flagello di Elwynn, entra con ferocia nel Nexus

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Dishonored: La morte dell’Esterno Trailer di lancio

Ghostwire: Tokyo arriva su Xbox il 12 aprile insieme a un nuovo aggiornamento

Luca Cuciniello || Ciccioboy