Image default
MicrosoftNotiziePCSony

Aggiornamenti per il netcode di Overwatch

Blizzard ha abbassato il prezzo della Origin Edition di Overwatch sul suo sito, il gioco in America adesso costa 49,99 dollari. All’offerta partecipano anche alcuni negozi delle catene GameStop, BestBuy e Amazon, attualmente non si sa nulla riguardo un’offerta simile in Italia.

Se anche gli americani sono rimasti stregati da Overwatch dopo la prova gratuita, adesso potrebbe essere un buon momento per acquistarlo visto che lo sconto durerà solo fino al 15 settembre.

Le novità riguardanti lo sparatutto della nota casa statunitense non finiscono qui, il Lead Engineer Tim Ford e il Senior Engineer Philip Orwig hanno infatti comunicato alcune interessanti modifiche al netcode durante un video caricato su Youtube.

In sintesi, l’aggiornamento aveva come obbiettivo principale quello di migliorare la gestione dei server, permettendogli di mettere nella stessa stanza persone con connessioni simili in modo tale da fornire l’esperienza migliore possibile a tutti. Chi possiede una buona connessione, adesso, vedrà i tempi di delay dimezzati mentre gli altri potranno avranno una fluidità più stabile. I due ingegneri specificano che, inizialmente, potrebbero esserci degli errori nella gestione, ma in generale la situazione dovrebbe apparire migliore rispetto a prima fin dalle prime partite.

L’aggiornamento descritto nel video verrà effettuato solo su Pc, gli utenti console dovranno aspettare perchè, come dichiarato da Orwig, “Stiamo pensando a come far girare tutto questo anche su console“.

Related posts

Sword Art Online: Lost Song – Recensione

Luca Cuciniello || Ciccioboy

La patch pre-espansione di Burning Crusade Classic è disponibile!

Luca Cuciniello || Ciccioboy

The Sinking City | Ecco il Cinematic Trailer ‘Death May Die’