Image default
MicrosoftNotiziePCPiattaformeProvatiRecensioniSony

Gunnheim – Provato

Gunnhein è un gioco prodotto dalla SIEDI LTD, in uscita il 10 agosto 2015 su Pc, Xbox One e PS4. Noi abbiamo potuto provare l’early access, grazie ad un codice preview dato dagli sviluppatori. Questo è il nostro provato.

2015-08-11_00001

Guerrieri vichinghi alla riscossa

Il titolo si presenta come uno shooter con visuale isometrica da uno a quattro giocatori, ispirato alla mitologia vichinga durante l’epoca d’oro. La missione del giocatore è quella di completare una serie di episodi nei panni di uno dei quattro guerrieri disponibili.

2015-08-11_00002

Gunnheim può essere giocato da solo, o con un massimo di altri tre giocatori in co-op locale o online. Mentre i controlli del gioco sono semplici ed immediati. E’ possibile giocare con mouse e tastiera oppure con un pad (consigliato). In poche parole, il vostro tempo in Gunnheim sarà speso uccidendo tutto davanti la vostra vista, con armi e potenziamenti diversi per ogni personaggio. Il sistema di progressione in Gunnheim si svolge su vari episodi, ognuno con un boss da sconfiggere prima di poter passare a quello successivo. Sconfiggere i boss vi da abilità temporanee, e completando gli episodi avrete accesso a sblocchi permanenti (non specificamente descritti, quindi siamo sicuri di che tipo saranno questi potenziamenti) .

2015-08-11_00003

 

Sangue e burrobirra!

Gunnheim coglie ogni occasione per prendere in giro se stesso, ma anche di lodare il fatto che il gioco offre quantità assurda di sangue, e, soprattutto, non contiene gli zombie di qualsiasi tipo (sospiro di sollievo). Se siete il tipo di giocatore che non può giocare ad uno sparatutto a meno che non abbia un significato profondo o storia alle spalle, non vi preoccupate perché Siedi ha risolto già da ora ogni problema. Sul loro blog ufficiale fanno un resoconto dettagliato della storia e di come il sovrano dell’inferno è impazzito e di come abbia dato vita ai mostriciattoli zombi, con conseguente arrivo dei vichinghi con le pistole. Il comparto grafico è semplice e piacevole, in stile molto vivace, mentre quello audiovisivo presenta tracce di musica rock e anche folk. Le armi reagiscono bene e producono dei suoni quasi realistici.

2015-08-11_00004

Commento Finale

Se vi piacciono le pistole, se vi piace uccidere demoni infernali che depongono le uova, se vi piacciono le armi nucleari e se vi piacciono i vichingi che prendono calci tutto quello che hanno davanti e di vivere tutto ciò in locale o online per quattro giocatori co-op, probabilmente Gunnheim è il gioco che fa per voi.

Related posts

Scopri l’Opening Movie di SCARLET NEXUS!

Luca Cuciniello || Ciccioboy

ANNUNCIATO FINALMENTE CRASH BANDICOOT 4: IT’S ABOUT TIME

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Team Sonic Racing – Svelato un nuovo brano e la mappa “Haunted Castle”