Image default
MicrosoftNotiziePCPiattaformeSony

Call of Duty incontra la tradizione italiana e si maschera per il Carnevale di Venezia

La seconda stagione di Call Of Duty®: Modern Warfare® II e Call of Duty®: Warzone™ 2.0 è approdata su PC e console il 15 febbraio, ma le novità non sono di certo finite qui. Una in particolare farà felici proprio i giocatori italiani, che potranno utilizzare in gioco alcuni items e progetti dedicati a uno degli eventi più iconici del panorama nostrano: il Carnevale di Venezia.

Nel negozio del gioco, infatti, contemporaneamente al lancio della Stagione 2, è arrivato anche il Carnival Bundle, un pacchetto speciale dedicato alla festa in maschera per eccellenza, che conterrà i seguenti oggetti da collezione:

  • 1 portafortuna
  • 1 adesivo
  • 2 progetti, uno dedicato alla smg VEL-46 e uno per lo sniper LA-B 330

Si tratta di un’importante novità, che mostra come Call of Duty sia interessato alla cultura locale del nostro Paese e a portare ai giocatori italiani contenuti in cui riconoscersi. Activision ha deciso di ispirarsi a un evento con secoli di storia alle spalle, da tempo famoso in tutto il mondo per la sua forte componente tradizionale e le sue iconiche maschere, e omaggiarlo creando degli specifici items.

Le maschere sono così le grandi protagoniste del bundle e permetteranno a tutti i giocatori italiani di personalizzare il proprio personaggio in gioco con dettagli unici della nostra tradizione. Allo stesso tempo, il bundle permetterà di mostrare gli elementi più iconici del carnevale veneziano anche ai player di tutto il globo, estendendo ancora di più la portata di questa festa in maschera, che si prende la scena durante il mese di febbraio.

Il bundle è già disponibile nel negozio di Call of Duty®: Modern Warfare® II e Call of Duty®: Warzone™ 2.0 e sarà possibile acquistarlo con 1400 COD Points, la valuta del gioco.

Sono molto contento che Activision abbia deciso di creare un bundle dedicato a una delle più iconiche tradizioni del nostro Paese e della mia terra” Ha affermato Bernardo Antoniazzi, Principal Technical Artist di Infinity Ward e nativo di Vittorio Veneto. “Il Carnevale di Venezia ha un fascino incredibile, che ora va ad arricchire anche il mondo di Call of Duty e i giocatori di tutto il globo“.

Related posts

NI NO KUNI II: REVENANT KINGDOM È DISPONIBILE IN ITALIA!

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Combatti nei panni dei guerrieri Po, Maestra Tigre e Tai Lung da Kung Fu Panda della DreamWorks Animation su Brawlhalla

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Diventa un cavaliere leggendario nell’epica guerra multiplayer di Chivalry 2, disponibile ora su PC, PlayStation e Xbox

Luca Cuciniello || Ciccioboy