Image default
NotiziePCPiattaformeRecensioni

Doom & Destiny Advanced – Recensione

Ed eccoci qui di nuovo, a recensire un gioco made in Italy. Aspettavamo questo momento da moltissimo tempo, volete sapere perché? Seguite questa nostra recensione.

2015-06-05_00001

Il seguito prequel del reboot 

Doom & Destiny Advanced è il seguito prequel del reboot del primo capitolo uscito qualche anno fa su pc e smartphone, con l’omonimo titolo. Si, avete capito bene, il gioco si presenta come uno degli Indie più demenziali e divertenti di quest’anno, anche perché, siamo un po’ di parte. W l’Italia!

Ma bando alle ciance e parliamo del gioco. La trama racconta le vicende di quattro amici intenti a giocare a Dungeons&Dragons, un famosissimo gioco da tavola. All’improvviso però vengono risucchiati nel gioco, e dunque con l’aiuto delle loro abilità, dovranno cercare di capire come venirne fuori. Ci sono un sacco di caratteristiche in questo titolo che lo catalogano come RPG, o come preferiscono chiamarlo i ragazzi di HeartBits Interactive “IRPG” ( Gioco di ruolo all’italiana), come la possibilità di assegnare vari ruoli a vari personaggi, tra i quali barbari, cavalieri, guaritori, guerrieri e rouge (canaglia per intenderci). Dalle lotte otterremo punti esperienza, con le quali potremo aggiornare poteri, attacchi ed equipaggiamento.

2015-06-05_00002

 

Italian role playing game

Ma la parte migliore arriva dalla “sceneggiatura”, demenziale, divertente e mai goffa o esagerata. Le battute ed i riferimenti a film, serietv e videogiochi sono moltissime, dall’inizio alla fine del gioco. Una cosa è certa, il gioco non assumerà neanche per un secondo toni seri, poiché gli sviluppatori hanno trovato il modo di ridicolizzare, in senso buono, tutto e tutti., ed a noi ci è piaciuto da matti. Le ambientazioni sono tante e varie, tutte accessibili tramite una mappa, ed alcuni di esse saranno visitabili solo tramite alcune abilità. Le classi potranno essere potenziate tramite particolari pietre, che sbloccheranno e potenzieranno ancora maggiormente i nostri personaggi. La nuova aggiunta di questo titolo è la modalità multiplayer, che ci permetterà di affrontare altri avversari con il nostro stesso team, ed a fare da arbitro, avremo la leggenda WWE Hulk Hogan. Ancora c’è qualcosa da migliorare sotto l’aspetto del bilanciamento, ma lo abbiamo trovato, molto, molto divertente. Il comparto tecnico risulta aggiornato rispetto all’originale Doom & Destiny, anche se avremo preferito qualche cosa in più. Le musiche sono azzeccate, e piacevoli da ascoltare, senza finire mai nel ripetitivo.

2015-06-08_00001

In conclusione

Doom & Destiny Advanced è un seguito molto più che ben riuscito. E’ divertente, demenziale e difficile al punto giusto. I ragazzi di HeartBits Interactive si sono davvero superati, sfornando un nuovo titolo made in Italy, e cosa dire se non apprezzare questi sviluppatori che cercano di portare l’Italia in alto.  Ottimo lavoro ragazzi.

 

Related posts

The Witcher 3: Wild Hunt Complete Edition è in arrivo quest’anno su Nintendo Switch!

Luca Cuciniello || Ciccioboy

La versione retail di Redout arriverà anche nei negozi

Viscera Cleanup Detail – Recensione