Image default
MicrosoftNotiziePCPiattaformeRecensioniSony

Dungeons 4 – Recensione

Come sequel di uno dei miei franchise preferiti e sottovalutati di tutti i giochi, Dungeons 4 porta interessanti novità su questa serie che con il passare del tempo si è sempre rinnovato. Abbiamo ricevuto un codice review del titolo e questa è la nostra recensione.

La storia

È passato un po’ di tempo, ma Thalya è tornata e in Dungeons 4 ha a che fare con il suo fastidioso fratellastro Tristan che la rapisce all’inizio della storia. Da allora, le prime missioni aiutano a spiegare le meccaniche di base e dopodiché, beh, probabilmente puoi indovinare che ritorna ed è qui che la campagna si amplifica davvero sia in termini di divertimento che di sfida. Ad ogni modo, uno degli aspetti principali che amo di questa serie è il suo senso dell’umorismo ed è superbo in Dungeons 4.

Ora, capisco che non tutti apprezzeranno questo umorismo nero e autoreferenziale, ma io lo adoro, soprattutto perché puoi giocare nei panni di una forza del Male puro mentre fai casino con gli umani e conquisti l’overworld. È roba ridicola che mi colpisce davvero e non ne ho mai abbastanza dell’atteggiamento senza fronzoli e temerario di Thalya.

Proprio come il gioco precedente, Dungeons 4 ti fa costruire una base sotterranea e poi attaccare l’overworld mentre elimini le abitazioni degli umani mentre il paesaggio passa da luminoso e colorato a oscuro e infernale, il che sembra semplicemente fantastico. Nel frattempo, la campagna è basata su missioni e ogni missione può richiedere ben più di un’ora per essere completata. Considerando quanta varietà c’è, questo si aggiunge a una campagna sostanziale e mai noiosa che metterà davvero alla prova le tue capacità di gestione. Che tu stia liberando alleati opzionali, incaricando di eliminare determinate strutture o cercando di completare una sfida, ti divertirai sicuramente.

Gameplay ed altro

Dungeons 4 per fortuna presenta molti nuovi elementi, come il modo in cui devi combattere con i Nani per il territorio, che aggiunge una dimensione completamente nuova al gameplay. Naturalmente, ci sono ancora sorprese come quando i tuoi piccoli mocciosi dissotterrano accidentalmente un nido di ragno, quindi devi riorganizzarti e sconfiggerli prima che eliminino il tuo cuore del dungeon. Questi momenti possono essere frustranti, soprattutto se non sei preparato, quindi ti consiglio di risparmiare spesso. Questa volta, adoro il fatto che ci siano obiettivi opzionali che ti daranno un vantaggio, come il modo in cui puoi salvare mostri nascosti e combattere mini-boss per una scorta extra di Male. Anche i livelli sono più grandi e si arriva a comandare grandi eserciti di un vasto assortimento di demoni e mostri, ognuno dei quali richiede habitat e sistemazioni speciali per prosperare davvero.

Ogni missione all’interno della campagna di Dungeons 4 include alcune sfide opzionali che ti incaricheranno di raggiungere obiettivi che vanno dal super facile all’incredibilmente complicato, specialmente con le impostazioni di difficoltà più alte. Completando queste sfide otterrai trofei o obiettivi e, oltre a questo, ci sono sfide super difficili che sbloccheranno potenziamenti permanenti, ma solo se sei un Male supremo orientato alla strategia. Mi sono anche divertito molto a rigiocare le missioni con strategie diverse per controllare le sfide rimanenti.

Infine, ho avuto difficoltà con alcuni aspetti di Dungeons 4 e immagino che sarebbe stato più facile giocare su PC. Ad esempio, il menu degli aggiornamenti in cui si sbloccano nuove funzionalità e si migliorano quelle esistenti rende molto difficile vedere cosa si sta evidenziando. Se stavi giocando su PC, puoi semplicemente fare clic su quello che vuoi. Allo stesso tempo, i controlli potrebbero essere risolti, come ad esempio il modo in cui cambierei accidentalmente tra l’overworld e l’underworld perché quel pulsante è anche mappato per passare da un menu all’altro. È anche difficile dividere il tuo esercito, cosa che devi fare nei capitoli successivi poiché dovrai combattere nemici su diversi fronti contemporaneamente, soprattutto quando ci sono più trasporti sul posto.

Related posts

Two Point Hospital – Recensione

Creeper World 4 presto in arrivo su pc

DarkJak92 -- Marco Marazzoli

We are the caretakers in arrivo nel 2019

DarkJak92 -- Marco Marazzoli