Image default
ProvatiSony

NieR:Automata – Demo – Recensione

10 marzo 11945. Nei panni di una ragazza chiamata 2B, il nostro compito è quello di intrufolarci in una fabbrica abbandonata per distruggere uno strumento di morte creato dalle biomacchine.

Nella fattispecie si tratta di un’arma di classe Goliath, che la protagonista dovrà sconfiggere con l’aiuto di altri 5 soldati, 2B dovrà innanzitutto farsi strada tra un esercito di biomacchine, prima di arrivare allo scontro decisivo.

Come ribadito più volte dalla stessa Square Enix, lo scopo della versione di prova è quello di mostrare quasi esclusivamente le dinamiche di gameplay, con l’intento di far capire al pubblico le caratteristiche dello stesso, mettendo da parte la narrativa.

Senza alcun dubbio, l’elemento maggiormente di interessante è stato il gameplay, rivelatosi dinamico, stratificato e complesso, in grado di far impallidire la maggior parte degli esponenti del genere.

Difatti, di base, la nostra protagonista potrà eseguire i classici attacchi leggeri e pesanti, perfetti nel sconfiggere rapidamente i nemici più deboli, e colpi caricati, i quali infliggeranno danni pesanti.

Quindi, a prima vista, potrebbe sembrare la classica giocabilità di un qualsiasi prodotto di ruolo, ma è proprio scavando leggermente più a fondo che è possibile intravedere la strabiliante genialità degli sviluppatori: infatti, tenendo premuto tanto quadrato quanto triangolo si attiveranno move-set unici, in grado di modificare sensibilmente le sorti di una battaglia se eseguiti con il giusto tempismo.

COMMENTO PERSONALE

Al di là di una trama che può sembrare banale, era l’idea e il concept dietro il progetto di NieR: Automata a intrigarmi al punto tale da seguire con molta attenzione e interesse lo sviluppo del videogame in collaborazione tra Platinum Games e Square Enix.

La sensazione è di trovarsi in un’ambientazione alla Final Fantasy, con un gameplay che ricorda molto quello della serie Bayonetta e con un concept design di robot e robottoni chiaramente ispirato a Metal Gear Solid.

Unendo il tutto con idee interessanti a livello strutturale, si ottiene questo NieR: Automata che si preannuncia un titolo da tenere d’occhio nel vasto parco di uscite del 2017: il gioco uscirà il 10 marzo 2017 per PS4 e, in un futuro, anche su PC.

Related posts

 The Sims 4 svela il kit Moonlight Chic e il kit Little Campers, disponibili dal 26 maggio

Luca Cuciniello || Ciccioboy

LITTLE NIGHTMARES: DISPONIBILE LA DELUXE EDITION!

THE QUIET MAN SARÀ DISPONIBILE SU PLAYSTATION®4 E STEAM IL 1° NOVEMBRE