Image default
NotizieSony

Soul Calibur: Lost Sword chiuderà i battenti il 30 novembre

Soul Calibur: Lost Sword, picchiaduro free-to-play in esclusiva PlayStation 3, chiuderà i propri server il prossimo 30 novembre, ad annunciarlo è Bandai Namco.
Rilasciato nel febbraio del 2014, Lost Sword si è focalizzato sul gioco in singolo, cosa particolare per un picchiaduro nell’era dell’online, ma con 2 milioni di download (contro gli oltre 3,5 di Tekken Revolution) e molte critiche al suo sistema di gioco, questo esperimento non può considerarsi pienamente riuscito.

Con un trailer commemorativo e un evento speciale denominato “ranking quest” che si svolgerà dal 16 al 30 settembre, Bandai Namco saluta Lost Sword ringraziando i giocatori e dà loro appuntamento al prossimo Soul Calibur, probabilmente già in sviluppo.

Related posts

Willy Morgan arriva ufficialmente anche su Nintendo Switch!

Luca Cuciniello || Ciccioboy

Owlboy arriverà il 10 aprile su PlayStation 4 e Xbox One

HITMAN™ 2: Benvenuti a Santa Fortuna: il nuovo trailer si addentra nella letale giungla colombiana