Image default
PCRecensioni

Uncraft World – Recensione

Ci si potrebbe aspettare di certo un prodotto mediocre che fa del suo punto di forza il pure e semplice fanservice.

images.akamai.steamusercontent.com

C’è la strana tendenza, oggi, a ricreare, a volte, dei titoli che strizzano l’occhio al passato consapevoli però che il target dei videogiocatori è cambiato notevolmente quindi, spesso e volentieri, questi titoli sono infarciti di aiuti che rendono l’esperienza più semplice per chi vuole affrontarla in maniera rilassata.

Uncraft World elimina questa possibilità: siamo di fronte ad un titolo che, semplicemente, appartiene per quel che riguarda il gameplay ad un’altra epoca.

Tutto è semplicissimo: andare dal punto A al punto B del livello passando per i vari checkpoint sparsi qua e là.

images.akamai.steamusercontent.com.jpe789089

I controlli sono anch’essi molto semplici: ci si muove a destra e a sinistra e si usa un jetpack per muoversi in alto, il jetpack ha una sua durata che si resetterà ogni volta che poggiamo i piedi per terra oppure ogni volta che prenderemo delle sfere speciali che ci daranno carburante in volo.

Tutto qui.

Certo, si potrebbe pensare di renderlo un fenomeno mediatico come è riuscita, con qualche spintarella From Software, oppure… TETTE!

Ovvio! Le tette possono tutto, persino spingere le vendite di un titolo, ma sopratutto possono convincere il videogiocatore medio a lanciarsi in una sfida più grande di lui.

76765656

COMMENTO PERSONALE

Tecnicamente parlando il titolo è ottimo: una grafica pixellosa ma in 3D, colorata e piacevole, e livelli veramente profondi per la loro costruzione.

Gli sfondi, quasi sempre in movimento, fanno da cornice per un level design veramente ben pensato che riesce ad accompagnare il videogiocatore al meglio nelle sessioni più intricate.
La musica che ci accompagna nell’avventura è adrenalinica quanto basta anche se a lungo andare risulta piuttosto pesante per via della sua eccessiva ripetitività.

Il titolo presenta anche un comparto multiplayer che, per ovvi motivi, non abbiamo provato e presenta anche un editor di livelli piuttosto semplice ed intuitivo per permettere a chiunque di creare il proprio inferno personale: ciò non fa che rendere il titolo praticamente infinito se supportato bene dalla sua community.

PRO

  • Level editor semplice e intuitivo
  • Livello di sfida ben bilanciato e alto

Consigliato | Non consigliato

Related posts

Ignis duels of wizards presto su pc

DarkJak92 -- Marco Marazzoli

WATCH_DOGS® 2 “NESSUN COMPROMESSO” È DISPONIBILE PER PLAYSTATION®4

Godlike burger presto su pc

DarkJak92 -- Marco Marazzoli